CREPAX TRA SOGNO E REALTA'

Posted by 3.9.12 , ,


Valentina Rosselli nasce dalla matita di Crepax due anni dopo il suo debutto nel 1963 e rappresenta un capolavoro assoluto che raccoglie in un fumetto fantascienza, cinema d'autore, letteratura, cronaca e erotismo. A lei si è ispirato anche il mondo della moda sia per l'abbigliamento che per il mitico taglio "alla Valentina".


In origine Valentina ispirata all'attrice del cinema muto Louise Brooks era un personaggio secondario di una serie di fumetti in cui era la fidanzata di un critico d'arte, Philip Rembrant (il supereroe Neutron) ma prese ben presto il sopravvento nella storia diventando un personaggio principale della serie che arriverà fino al 1995

Crepax ha avuto un grande successo in Italia e all'estero e il personaggio di Valentina è ancora oggi fonte di ispirazione per molti artisti. Il suo tratto essenziale ed elegante, l'originalità grafica e la cura maniacale dell'abbigliamento e dello stile degli sfondi rendono ogni tavola un'omaggio alla bellezza.

Valentina Movie, curata da Archivio Crepax e Vincenzo Mollica, è la prima mostra romana dedicata a Valentina. La mostra che è aperta al pubblico già dal 30 maggio e che chiuderà il 30 settembre a Palazzo Incontro (via dei Preffetti 22 - Roma) è promossa dalla Provincia di Roma nell’ambito del Progetto ABC Arte Bellezza Cultura. In esposizione 120 tavole originali a lei dedicate.

Tutto questo per dirvi che io la mostra l'ho vista anche se negli anni 60 non ero ancora nata e dire che è bella è riduttivo perchè a parole non si riesce ad esprimere il genio di quest'artista che ha segnato un importante rivoluzione nel mondo dei fumetti in un'Italia che stava cambiando.


C.





Follow via Facebook // via Bloglovin' //via Twitter

YOU MIGHT ALSO LIKE THESE

25 COMMENT

  1. ah quanti ricordi riaffiorano con queste evocazioni, bel post ciao elena
    tuttepazzeperibijoux
    facebook
    bloglovin

    RispondiElimina
  2. concordo con te il fumetto è un arte!

    RispondiElimina
  3. Complimenti fantastico blog.....nuova iscritta,grazie x il commento al mio blog......ogni tanto passa dalle mie parti un bacioooooo

    RispondiElimina
  4. adoro valentina e i fumetti in genere...io amo anche i manga^^ post interessantissimo^^ alla prossima.

    RispondiElimina
  5. conosco valentina anche se non mi piacciono i fumetti :(

    RispondiElimina
  6. Grazie..non sapevo di questa artista e non sapevo fosse ispirato a lei il taglio "alla valentina"

    RispondiElimina
  7. interessante questo post! conosco valentina..e i fumetti..
    ti seguo! e grazie per essere passata da me!

    www.cosmovetto.blogspot.it

    RispondiElimina
  8. Dei premi ti aspettano sul mio blog: http://thatsmyownworld.blogspot.it/2012/09/se-vi-annoiatenon-leggetelo-post-premi.html

    RispondiElimina
  9. bhe' valentina ha fatto storia....

    ti seguo
    I LOVE SHOPPING

    RispondiElimina
  10. amo il fumetto, peccato la lontananza!!!

    RispondiElimina
  11. che bellissimo evento,una mostra per un bellissimo fumetto!!<3

    RispondiElimina
  12. Evento molto interessante..peccato non poter essere a Roma a breve!

    Se ti va passa dal nostro e facci sapere cosa ne pensi!

    XOXO

    Marci&Cami

    www.paillettesandchampagne.com

    RispondiElimina
  13. Che bell'evento! Valentina è un'icona intramontabile in effetti...

    RispondiElimina
  14. Grazie per essere passata da me,bello questo evento,peccato non essere a Roma...a presto ^_^

    RispondiElimina
  15. non sono di Roma altrimenti un giretto me lo facevo , interessantissimo post!

    RispondiElimina
  16. Io adoro i fumetti! bell'argomento e molto interessante quindi per me !

    RispondiElimina
  17. Pensa che mia sorella si è fatta in giornata Venezia-Roma per vedere questa mostra ma quando è arrivata ha trovato chiuso anche se doveva essere aperto e non c'era alcun avviso!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi stupisco più di niente!
      Spero almeno che il soggiorno a Roma sia stato piacevole!

      Elimina